Obbligo della certificazione del peso lordo dei containers

International Convention for the Safety of Life at Sea (SOLAS),

Dal 01 Luglio 2016, data  di entrata in vigore della disposizione, tutti i contenitori dovranno essere pesati prima dell’imbarco.

Tale decisione nasce dal crescente numero di casi in cui le navi,  imbarcando contenitori il cui peso reale lordo  è superiore a quanto ammesso, possono incorrere in  situazioni di criticità riguardo il galleggiamento  delle navi stesse, con rischi e responsabilità enormi.  Non meno importante lo sfondamento del pianale del contenitore e la fuoriuscita del materiale durante le operazioni di handling.

Pertanto   il mittente/caricatore del container avrà la responsabilità di comunicare allo spedizioniere il peso lordo della merce caricata nel container (incluso ogni tipo di imballo o di materiale utilizzato per la messa in sicurezza del carico stesso).

Va ricordato che I contenitori  che superano il limite di peso complessivo non saranno imbarcati.

Il mancato imbarco, oltre a  costituire  ritardi nella consegna a destino, produrrà spese di sosta dovuti allo  svuotamento e riposizionamento del contenitore  a carico del committente.

Per maggiori informazioni il nostro personale è a vostra disposizione.